lunedì 25 febbraio 2008

Voglia di dessert...




e poco tempo per qualcosa di elaborato? Soluzione: con una vaschetta di fragole - qui ce ne sono giá di piuttosto profumate provenienti dall'Andalusia - si puó fare questo bicchierino un pó divertente con gelatina di fragole, crema inglese alla vaniglia e dei marshmallows che danno un tocco un pó ludico con quella texture a metá tra gomma e caramella :).
Non lascio la ricetta della crema inglese perché mi sembra superfluo, daró invece quella della gelatina di fragole, presa dal numero di maggio 2007 de La Cucina Italiana e leggermente modificata nelle proporzioni.

per circa 6 bicchierini

acqua 100 gr
zucchero 30 gr
fragole 100 gr
gelatina in fogli 2

Portare a bollore l'acqua con lo zucchero e le fragole a pezzi; dopo un paio di minuti, stemperarvi fuori dal fuoco la gelatina prima ammorbidita in acqua fredda. Frullare, passare il composto al setaccio e mettere in frigo a rassodare: per questa operazione si puó utilizzare un recipiente quadrato o rettangolare molto basso con coperchio, oppure le forme per i cubetti di ghiaccio. Dopo 3-4 ore, sformare la gelatina, tritarla a coltello a cubetti minuscoli e disporla nei bicchierini. Coprire con la crema inglese giá preparata, fragole al naturale, marshmallows e foglie di menta. Servire subito.

11 commenti:

Claudia ha detto...

son qui a commentare quest'ultima meraviglia
:*
ma non ho parole
Baci
Cla

Giovanna ha detto...

è di una bellezza esagerata! complimenti anche per la foto!

Maryann ha detto...

Beautiful! And all the colors of the Italian flag :)

Alex e Mari ha detto...

Eccezionale! Foto, colori, presentazione. E fa venire voglia d'estate! Complimenti, Alex

Monique ha detto...

ma la foto è bellissima!!!complimenti super!

Lory ha detto...

Angie,o tu da me, o io da te ;-)))
Bellissime!

Moscerino ha detto...

bellissimo dessert!
e mooolto più leggero del mio tiramisù alle fragole, che ho promesso di preparare (e poi di postare) sabato per degli amici...magari poi mi dici cosa ne pensi!
p.s.: le tue foto sono davvero delicate ed eleganti, mi piacciono un sacco

unika ha detto...

è sempre un piacere guardare il tuo blog....questo dessert è fantastico...complimenti
Annamaria
http://ipiaceridellavita.myblog.it/

Sere ha detto...

Idea meravigliosa... ma la foto??? qualcosa di spettacolare!
BRAVISSIMA

comidademama ha detto...

una meraviglia!
e che foto! queste fragole sono meravigliose

comidademama

angie ha detto...

claudia: ma vogliamo parlare invece della tua torta??:)

giovanna: é da qualche giorno che non sbircio da te! arrivo subito

maryann: you're great! I did not even think about it...sort of Italian DNA-driven concoction I guess ;)

alex&mari: siiii! estate non farti attendere...

monique: ma grassieee!

lory: non ripeterlo ancora ché mi fiondo a Torino, tanto + che non la conosco affatto, sigh!

moscerino: mmmh amici fortunati:)

unika: soprattutto é light...specie se uno riesce a fermarsi al primo bicchierino ;)

sere: son curioooosa! vengo a trovarti

elena: purtroppo sono banali fragole comprate al super...ma avevano ancora il fiore attaccato :)