giovedì 14 febbraio 2008

Le crostatine


Fatte con la sola intenzione di provare degli stampini comprati non meno di sei mesi fa, si sono rivelate strada facendo un pretesto per provare un paio di accostamenti di colore nella decorazione, ed alla fine erano pure buone, anche se fatte con semplice pâte sucrée ed ancora piú semplice crema pasticcera. Naturalmente il guscio puó anche essere di pasta frolla.
Lascio le dosi per circa 500 gr di pasta e per mezzo litro di crema pasticcera: insieme danno un numero di crostatine che non saprei definire esattamente, poiché ne ho preparate solo una decina congelando la pasta rimanente. Della crema avanzata invece, ci siamo presi cura coi nostri bravi cucchiaini :)

per la pasta:

farina gr 210
zucchero velo gr 85
uova 1
burro a temperatura ambiente gr 125
mandorle in polvere gr 25
sale
vaniglia mezza stecca

Setacciare zucchero e farina separatamente. Estrarre i semini dalla stecca di vaniglia. Ridurre il burro a pezzetti e farne una crema; aggiungervi in sequenza zucchero, mandorle, sale, uovo, vaniglia ed infine farina, incorporando ogni nuovo ingrediente prima di aggiungere il successivo. Raccogliere l'impasto a palla, avvolgerlo in pellicola trasparente e lasciarlo riposare un paio d'ore in frigo. Poi stenderlo e cuocere le crostatine in bianco 12-15 min a 200 gradi sorvegliando la cottura.

Per la crema pasticcera:

tuorli 4
latte fresco intero 1/2 l
farina 40 gr 
zucchero 125 gr 
vaniglia 1/2 stecca

Scaldare il latte ed unirvi i semi ricavati dalla vaniglia incisa con un coltellino. Montare tuorli e zucchero in una casseruola, incorporarvi la farina e poi aggiungere poco a poco il latte. Portare sul fuoco e lasciar ispessire la crema mescolando sempre a fiamma bassa. A cottura avvenuta, trasferire in una ciotola e coprire con della pellicola trasparente a contatto con la crema per evitare la formazione della pellicola densa. Per raffreddarla piú in fretta si puó mettere la ciotola all'interno di un altro recipiente con acqua e cubetti di ghiaccio.
Pronti gli ingredienti e una volta raffreddati, farcire le crostatine e decorare: io ho usato cioccolato, lamponi, pezzetti di mandarino glassato. 

15 commenti:

fairyskull ha detto...

Bellissime !! Ciao http://ricettedafairyskull.myblog.it/

Adrenalina ha detto...

Meravigliose!!! La fotografia stupenda!!

comidademama ha detto...

sono bellissime !!!

Monique ha detto...

mi associo al coro, la foto è stupenda!

Sere ha detto...

Ripetitiva?? Beh, ne vale la pena...
Complimenti, devono essere buonissssime!!!!

maricler ha detto...

Ciao Angie, belle e buone. Una domanda: non conosco la pasta che usi, e mi chiedo: si può cuocere anche in stampini (tipo quelli dei muffin) per dargli una forma in modo da riempirli di crema o risulta troppo friabile ed è meglio cuocerla liscia? Spero di essermi spiegata, ma è venerdì e muoio di sonno!

unika ha detto...

decorazioni stupende...complimenti:-)
Annamaria

Mary ha detto...

davvero, sono belissime! sicuramente un'alternativa golosissima alle decorazioni classiche

angie ha detto...

Ragazzeeeee!!! Grazie a tutte. Se guardate bene peró, vi accorgerete che la foto c'ha i suoi difetti ;), ma é comunque 'photoshop-free', dovró decidermi e mettermi a studiare!

@maricler: non sono certa di aver capito, ti riferisci agli stampi multipli per muffins? Se si, forse vale la pena provare, magari passando lo stampo giá rivestito in frigo una mezzora prima della cottura. Era questo che mi chiedevi? :)

Francesca ha detto...

sono veramente belle da vedere, e immagino di ottimo gusto da assaporare in golosi bocconi GNAMM :-P

Francesca

maricler ha detto...

Sì Angie, intendevo quello (cavolo se mi ero spiegata male, e infatti ora per risponderti ho atteso un paio d'ore dopo il risveglio, si sa mai ;-)... Grazie e buon week end!

comidademama ha detto...

è una foto molto bella, sul serio!
sono tornata guardarla

angie ha detto...

francesca: bentrovata!

maricler: l'importante alla fine é capirsi, no? :)

elena: thanks again!;)

Moscerino ha detto...

ma queste sono una meraviglia!! un capolavoro di arte culinaria...sono proprio bellissime da vedere e immagino da mangiare!! anche io faccio la stessa pasta zuccherata sai? (io in francese non lo so scrivere :-P)

angie ha detto...

moscerino: ma grassieeee!dimmi, ti trovi bene con questa pasta?