martedì 12 febbraio 2008

Gli speculoos




La forma a cuore é un pó un caso, ma casca bene per prendere il caffé il giorno di San Valentino :)

Dico caffé e non tè o altro perché ho preparato intenzionalmente dei biscotti belli sottili e croccanti che mi sembra si esprimano bene proprio con un buon caffé anche per la ricchezza degli aromi di spezie che sprigionano. Le spezie, appunto. Saltate pure questo post se non amate cannella & co...;)

farina gr 250
burro gr 90
uovo 1
zucchero grezzo o zucchero di canna gr 120
cannella in polvere 1 cucchiaino
mix di spezie (zenzero, chiodi di garofano, noce moscata) in polvere 1 cucchiaino
sale
facoltativo: mandorle a lamelle

Setacciare la farina con le spezie ed un pizzico di sale. Mescolare in una ciotola burro e zucchero, poi incorporarvi l'uovo ed infine aggiungere il mix di farina e spezie, mescolando prima con un cucchiaio di legno e poi con le mani. Uniformare l'impasto senza lavorarlo a lungo e farne una palla, avvolgerla in pellicola trasparente e lasciarla in frigo 24 ore.
Al momento giusto riprendere l'impasto, dividerlo in pezzi piú piccoli e stenderlo ad un'altezza di un paio di millimetri o anche piú, poi ritagliarlo con degli stampini oppure ricavarne rettangoli da circa 3x7 cm con un coltello. In questa fase é preferibile lasciare in frigo i pezzi di pasta che non stiamo utilizzando e tirarli fuori man mano, per evitare che si scaldino. Infine, cuocere in forno giá caldo a 170 gradi circa per 10-12 minuti, cospargendo eventualmente prima con le mandorle.

13 commenti:

Maryann ha detto...

Hi Angie! I love these. They are perfect for Valentines Day! Of course, everything on your blog always looks so delicious!

( ^^)/ ha detto...

Slurp, devono essere una vera delizia! Li voglio provare davvero. Anche io penso che con il caffè possano esprimersi al meglio!
Bellissimi

Ciao 0_0Tina

unika ha detto...

con il the...che meraviglia:-)complimenti
Annamaria

Lory ha detto...

Angieeeeeee ma che belli e che bello senitr parlare di San Valentino!
Io lo festeggio e lo scriverò anche...ahahaha,del resto è retorica anche continuare a scrivere:io festeggio tutto l'anno,è una festa consumistica,nn ho bisogno di certe date per festeggiare ecc..ecc..
Io festeggio anche questa data tiè che male cè? ;-)
Al mio stregone piace essere coccolato anche in queste date e allora perchè no?
Vabbè a parte il proclama,fai delle foto meravigliose ;-)

comidademama ha detto...

Foto supermeravigliosa, si dice? io lo dico.
Io ho fatto indigestione di speculoos il primo anno che vivevamo ad Amsterdam, e ora non riesco più a mangiarli, ma mi piacevano da morire!!!!

Claudia ha detto...

mi associo al commento "foto meravigliosa" copi/incollo/stampo la ricetta, la faccio prima del cake, e ti metto nel blog (mio) nella raccolta di food blogger a cui sto rubando i biscotti
;)
:*
Cla

marcella candido cianchetti ha detto...

una chicceria

Francesca ha detto...

Complimenti, che carino il tuo blog e che ricette interessanti!!
Ti ho trovata grazie e Nino...ciao, se ti va vieni a visitare anche il mio blog!

Alex e Mari ha detto...

Era un po' che non passavo e trovo ora ricette e foto spettacolari, soprattutto questa degli speculoos. Ne ho fatto una scorpacciata a Natale, grazie ad un'amica blogger che me ne ha mandati dall'Olanda. Buoni anche per fare dolci al cucchiaio un po' alternativi. Ciao, Alex

angie ha detto...

maryann: you're so sweet, thanks!

tina: si, non sono affatto male ;)

unika: grazie :)

lory: carissima, hai proprio ragione. Che male c'é?? :D

elena: ti credo :) Sono ottimi e vanno come le ciliegie, ragion per cui rischiano anche di nauseare!

claudia: un piano d'attacco niente male :). Continua cosí!

marcella: benvenuta!

francesca: grazie, passeró da te senz'altro!

alex: bentrovata! :) effettivamente li ho fatti anche per usarli come base x altre cose:D

angie ha detto...

maryann: you're so sweet, thanks!

tina: si, non sono affatto male ;)

unika: grazie :)

lory: carissima, hai proprio ragione. Che male c'é?? :D

elena: ti credo :) Sono ottimi e vanno come le ciliegie, ragion per cui rischiano anche di nauseare!

claudia: un piano d'attacco niente male :). Continua cosí!

marcella: benvenuta!

francesca: grazie, passeró da te senz'altro!

alex: bentrovata! :) effettivamente li ho fatti anche per usarli come base x altre cose:D

comidademama ha detto...

Avevo proprio esagerato quella volta, con la scusa di allattare mi concedevo troppe golosità, con il male che fanno le ragadi ai capezzoli ci mancherebbe che uno non possa consolarsi con i biscotti!

^_^

Anonimo ha detto...

sandra
per me sono una vera droga solo che qui costano un occhio!! :) grazie a te adesso posso farmeli a casaaaaaaaa... così varai sulla coscienza una speculoos dipendente... ehehehehhe
besos querida