martedì 18 dicembre 2007

Dulce de leche al ciocco fondente, grazie Pedro!































É la seconda volta che preparo questa variante. Beh, avete presente il guscio di cioccolato del Mars? Il sapore di questa cosina gli si avvicina parecchio...
Totál, inutile mettersi a pensare ai livelli di glucosio ed alla cellulite...é troppo buono! E poi, sono problematiche che a questo punto dell'anno é meglio rimandare al dopo-Feste...o no? :D Perció, se avete dalla vostra le due condizioni necessarie e sufficienti, cioé circa due ore a disposizione e una pentola abbastanza grande, mettetevi all'opera, per regalarlo o finirlo subito a colpi di cucchiaino...

per un barattolo da 350 gr circa

1 l latte fresco intero
gr 220 zucchero
1 pizzico di bicarbonato
gr 75 cioccolato fondente (per me, al 70%)

Versare il latte nella pentola ed aggiungere zucchero e bicarbonato, portare all'ebollizione a fuoco vivace. Dopodiché, abbassare la fiamma e lasciar sobbollire mescolando di tanto in tanto. Il latte comincerá poco a poco ad assumere un colore prima crema e poi via via piú carico. L'ultima mezzora é importante mescolare con frequenza per evitare che lo zucchero si attacchi sul fondo caramellandosi. Quando la crema avrá raggiunto la consistenza della marmellata, il dulche de leche é pronto. Ora, aggiungervi il cioccolato spezzettato e mescolare con energia per scioglierlo. Io, in maniera poco ortodossa, stavolta ho messo il ciocco direttamente nel barattolo e vi ho versato la crema bollente...Voi non fatelo, e soprattutto cercate di non assaggiarlo immediatamente...come in questo caso, ustioni alla lingua in agguato ;).

13 commenti:

Mary ha detto...

Io me lo vedo bene a colazione, spalmato sulle fette biscottate...ma visto il periodo, potrebbe andare bene anche come ripieno del panettone, no? :D

Nino ha detto...

Carissima
sono d'accordo con te, non poniamoci il pensiero delle calorie e derivati vari, rimandiamo tutto a dopo l'Epifania,
daccordo.......tanto dopo viene carnevale.
Un Bacio
Nino

cuochetta ha detto...

un augurio da parte mia...
passa un Natale sereno e gioioso!

golosità a tutto spiano, mi raccomando!
Annina

angie ha detto...

mary, nino, cuochetta: vedo che siamo abbastanza d'accordo tutti quanti...a Natale niente rinunce!
Un buonissimo Natale anche a voi :D

andrea matranga ha detto...

Fantastico!! mi hai appena dato una ispirazione Grazie.
Auguri di buon Natale

elisa ha detto...

questa cosa è una goduria!!!
Che brava!

anna ha detto...

Che goduria.
Buone feste e un bacio

Adrenalina ha detto...

Questa non me la dovevi fare!!!! No il dulche de leche assemblato al cioccolato, lo vogliooooooooooooo!!!
Colgo l'occasione per farti gli auguri di un dolcissimo Natale!!

angie ha detto...

andrea: fantastico! faccio un salto da te, magari avrai anche postato la tua creazione?! :)
elisa: grazie!
anna: tanti auguri anche a te :)
adrenalina: grazie mille cara, buon anno!

andrea matranga ha detto...

Grazie per la traduzione. Purtroppo la mia ispirazione non ho potuto ancora metterla in pratica ,per il troppo lavoro che ho avuto con la produzione dei panettoni.Cmq. appena la pubblicherò ti darò notizia.
Ciao grazie

Marcela ha detto...

Il dulce de leche con il cioccolato è una delle cose più buone che esistono!
Una farcia classica delle torte qui, oltre al dulce de leche puro e semplice, è la "crema bariloche", dulce de leche, cioccolato e burro...

angie ha detto...

marcela: un attentato alla linea in piena regola :D
Ehm...quando ti va mi dai le dosi? E poi che tipo di torte vengono farcite con la crema? Pan di spagna, génoise e roba del genere? Dame pistaaaas! ;)

Francesca ha detto...

il dulce de leche al cioccolato mi mancava fantastico!! IO invece ho fatto la versione del dulce de leche al cocco, per chi ama il cocco. La tua me la segno sicuro!!