giovedì 10 maggio 2007

Lift-me-up



...Che non é l'ultimo ritrovato estetico per spianare le zampe di gallina o un beverone da erboristeria per risollevare gli umori sonnacchiosi della primavera, ma forse in un certo senso le due cose insieme :(''
mó cominci a divagare un pó troppo..'') siore e siori, il tiramisú! Il titolo del post é una boutade a danno di mia sorella ;-), che ieri mi chiedeva che cosa stavo macchinando per il post di oggi.
Ci sarebbe un bel pó da discutere su questo dolce, che per inciso qui in Spagna é amato (in quanto, sembrerebbe, archetipo dell'italianitá nel piatto del dessert) e bistrattato (tanti ristoranti propongono tiramisú...improponibili), io tuttavia mi sono limitata a cambiare un pochino (e ti pareva) la ricetta di casa, ed a farne delle monoporzioni, ché mi pare siano molto piú carine della classica mappazza piú o meno quadrata ;-). Ah! Ultimo dettaglio: ho preparato io i savoiardi, domani passo la ricetta.

per due monoporzioni:

uovo freschissimo 1 grande
zucchero gr 30
mascarpone gr 150
rum 2 cucchiai
savoiardi una decina (i miei erano piccoli)
caffé poco zuccherato 200 ml circa
cacao amaro

Sbattere il tuorlo con lo zucchero a bagnomaria finché diventa chiaro e spumoso, aggiungere il mascarpone amalgamando bene, il rum ed infine l'albume montato a neve ferma.
Prendere due stampini monodose (nel mio caso erano cocottine da crème brulée) e rivestirli con i savoiardi prima tuffati nel caffé, poi fare sul fondo di ciascuno un letto di savoiardi sbriciolati, sempre bagnati precedentemente. Versare la crema a cucchiaiate fino al bordo, e terminare con altre briciole di savoiardi coprendo la superficie della crema. Coprire con pellicola trasparente, avvolgendola bene, e passare in frigo qualche ora. Al momento di servire, passare la lama bagnata di un coltello tra il dolce e lo stampo, capovolgere, spolverizzare di buon cacao e poi...let it lift you up ;-)

4 commenti:

Mary ha detto...

Lift me up! Da preparare con Moby in sottofondo ;-)
Cmq mi hai letto nel pensiero: proprio ieri mi sono fatta dare la ricetta, per due monoporzioni (quindi il post è ASSOLUTAMENTE perfetto), del tiramisù, il dolce preferito dal mio ragazzo! Stamattina ho addirittura preparato la caffettiera grande per tenere del caffè già pronto...Motivo in più per accingermi seriamente alla preparazione.... :-)))))

nini ha detto...

M questo dolce mi fa morire...che voglia di mangiarne un cucchiao, anche piccolino...

chiara ha detto...

Ehhhh...il tiramisù ha sempre il suo fascino...ed ora me ne mangerei un pezzo molto volentieri!

Complimenti per il blog...:) molto carinO!

angie ha detto...

nini, chiara: grazie mille! faccio un salto da voi ;-)