giovedì 6 novembre 2008

Biscotti damier

biscotti damier

Questa è una di quelle piccole, classiche ricette che volevo provare da un fantastilione di tempo. Giuro, quand'ero alta un metro e una mela e mammá mi mandava al super a far la spesa, trovavo il modo di schiaffare nel carrello un sacchetto di quei biscotti di dubbia provenienza - danesi? - assortimento burroso e polveroso dal sapore piatto e sempre uguale. Tant'è. Scartavo quelli con la ciliegina e mi magnavo quelli bianchi e neri - toh! Anche oggi i miei colori preferiti - cercando di carpire tra un morso e l'altro il segreto di quel magico abbinamento. La suggestione, oggi come allora, in realtà è proprio nell'infantile e goloso gioco degli opposti per cui non ne avresti mai abbastanza: ne addenti la parte bianca, poi quella nera, poi quella bianca, poi quella nera e via così, finchè non restano che briciole ;P


Per una cinquantina di biscotti:


farina 00 250 gr
burro 125 gr
zucchero velo 100 gr
1 uovo e 1 tuorlo, uova da 55 gr circa
cacao amaro (per me, Valrhona) 10 gr

Sabbiate burro e zucchero con una spatola, poi unite gli altri ingredienti ed impastate velocemente. Dividete l'impasto in due parti, pesandole, mettetene da parte una ed incorporate all'altra il cacao in precedenza setacciato. Raffreddate in frigo i due impasti, dimenticandovene anche per un'ora. Poi fatene due panetti allungati e tagliate ciascun panetto in due cilindri lunghi circa 50 cm. In seguito, abbinate un cilindro chiaro ed uno al cacao e poi sovrapponetevi gli altri due cilindri chiaro e scuro, alternandoli in modo da ottenere l'effetto ''dama''. Avvolgete in carta forno e raffreddate ancora in frigo se l'impasto ha perso in consistenza nel corso della lavorazione. Infine, tagliate il cilindro a fette e cuocete in forno preriscaldato a 170 gradi per 15 minuti circa, verificando la cottura per evitare che si dorino.

p.s.: Succede anche a voi? Quella ¿1Ç¡** di Flickr non consente di caricare i diversi formati, perció mi devo accontentare di questa foto formato francobollo >:(
Aggiornamento: ho semplicemente cambiato le dimensioni nella stringa mano manina ;). Fantastico, solo che l'immagine sgrana <:(

15 commenti:

Ciboulette ha detto...

Angie, non so se siano di burra provenienza, ma io ancora oggi quando mi trovo davanti un biscottino danese perso ogni ritegno....figurati se mi trovassi davanti quella piccola pila di biscotti perfettamente bicolori!!!

Buon fine settimana :)

Luvi ha detto...

per la foto.. è successo anche a me.. copiando la stringa con la dimensione voluta carica una foto grande.. ma allora io la seleziono e la stringo manualmente a 400 tirando con il cursore verso l'interno,posizionandolo nell'angolo.
i biscotti.. li faccio anche io.. buoni! :D

Sere ha detto...

Ma sono perfetti, meglio di quelli danesi, fidati!
Ammiro la tua precisione!
A presto.
Sere

Sere ha detto...

ma quanto me piasce il tuo blog! :D

serena

LUCIANA ha detto...

Anch'io adoro questi biscotti, a te sono venuto perfetti!
Ho già copiato la tua ricetta e li proverò appena posso :-)
Un bacione e buon w.e.

angie ha detto...

luciana: benvenuta! Provali e fammi sapere :)

sere: te piasceeeee? Figooo!;D

sere: grazie per esser passata. Quanto alla precisione...mai abbastanza per un (una nel mio caso) futuro cuoco!;)

luvi: seguiró il tuo consiglio, vediamo se funziona anche su Mac!

ciboulette: grazie cipollina ;), buon wkd anche a te!

Wennycara ha detto...

Deliziosa la ricetta e veramente ben fatto questo blog! bel lavoro, complimenti, passerò spesso a trovarti!
ciao,
wenny

angie ha detto...

wennycara: benvenuta!

manu ha detto...

mi sembrano ottimi!!buona domenica

Chocolat ha detto...

Mi piacerebbe partecipasti ad 'Il premio della buona azione' tutti i dettagli qui : http://cookinginrome.blogspot.com/2008/10/100-good-deed-prize-il-premio-della.html

Dolce e Salata ha detto...

Ciao! Molto bello il tuo blog, complimenti!
Volevo segnalarti il nostro nuovo aggregatore di blog di cucina, che prevede anche una numerosa serie di rubriche di approfondimento!
Se ti va unisciti a noi..ne saremo davvero felici!
Trovi il link diretto dal mio profilo..

Grazie

Laura

angie ha detto...

dolce e salato: vengo a dare un'occhiata, promesso!:)

le pupille gustative ha detto...

Che meraviglia, questi con il thè alle 5 in una giornata di tempo uggioso e piovoso novembrino sono davvero una favola....complimenti. Baci, buona domenica

elisabetta ha detto...

Belli, bellissimi :D

Lalu ha detto...

Ciao Angie, oggi ho conosciuto il tuo blog, e bellissimo!!! Posso dirti una cosa?? i tuoi biscotti non hanno niente da invidiare a quelli danesi, sembrano squisiti!!!
Verro spesso a curiosare il tuo blog...
Baci