lunedì 9 luglio 2007

Gelo di mango



Voglia di dolce all'ultimo momento? Gente a cena all'improvviso? Ecco un'idea che ho avuto l'altro giorno, quando avevo dei bei manghi maturi da utilizzare e poco tempo per preparazioni piú complesse. Con una decorazione carina é un dessert rapidissimo, fresco e very light, che di questi tempi non guasta ;)

mango 2
vino bianco dolce (moscato, nel mio caso) 1/2 bicchiere
miele 1 cucchiaio (facoltativo)
cocco fresco grattugiato o in scaglie 1 cucchiaio
lamponi, ribes o altri frutti di bosco per decorare

Cominciare il giorno prima o in qualsiasi momento si abbiano dieci minuti a disposizione, sbucciando il mango e tagliandolo a pezzettini. Poi infilare tutto in un sacchetto gelo a chiusura ermetica e mettere in freezer in orizzontale, affinché i pezzi rimangano meglio separati e sia piú facile lavorare al momento giusto.
Poi, disporre il mango congelato nel mixer e frullare con il miele, unendo anche, poco a poco, il vino bianco: la consistenza finale é quella di un sorbetto.
Servire con il cocco (io l'ho messo sul fondo dei bicchieri, nella foto non si vede ;P ed i frutti di bosco. Com'é?

4 commenti:

chiara ha detto...

Ottimo! sto cercando di fare una raccolta di questo tipo di "sorbetti" ...guarda un po qui ...
http://monolocaleincentro.blogspot.com/

Cuocapercaso ha detto...

Originalissimo sorbetto, assolutamente da fare!!!
Grazie dell'idea!
Grazia

Dolcetto ha detto...

Uau, bellissima questa ricetta! Complimenti!!
Ciao, buona giornata

chiara ha detto...

Posso metter il link della tua ricetta sul mio blog come ho fatto per le "cuoche dell'altro mondo"?