giovedì 29 marzo 2007

Il dessert prima di tutto


Certo, perché..qual é la prima cosa che da brave cuochette in erba dobbiamo preparare in vista di una tavola da imbandire per gli ospiti?
E allora...un pó per questo, un pó perché dell'ottima panna fresca mi chiede gentilmente di uscire dal frigo...gelato!

Gelato alla crema e
speculoos

''...speché?'' Si, speculoos, biscottini sottili, friabili e profumatissimi di spezie (tra le altre, cannella, zenzero e noce moscata) caratteristici del Belgio. Mi intrigava l'idea di unirli ad una semplice crema di vaniglia per farne qualcosa di un pó speciale.
Ecco la ricetta:

tuorli d'uovo 2
panna ml 250
latte intero fresco ml 250
vaniglia mezza stecca
cannella mezza stecca
zucchero gr 75
speculoos gr 100

Unire in una casseruola latte e panna, incidere la stecca di vaniglia e lasciar cadere i semi nel mix cosí preparato. Aggiungere anche la stecca e la cannella e portare a bollore, poi raffreddare e lasciare in infusione un paio d'ore (ma come al solito, fare questa operazione di sera e lasciare in frigo tutta la notte é ancora meglio!).
Sbattere i tuorli d'uovo con lo zucchero, aggiungere latte e panna e, tenendo la fiamma bassa, portare a 82 gradi o finché la crema vela il cucchiaio. Lasciar raffreddare e poi mantecare nella gelatiera. Nel frattempo, ridurre i biscotti in grosse briciole (io faccio questa operazione ricordando i metodi di mia madre e di mia nonna, quando il minipimer era ancora un'invenzione troppo moderna :-). Come? Semplice: basta chiudere i biscotti in un tovagliolo e pestarli con il mattarello o una bottiglia. A mantecatura completata, unire i biscotti al gelato e mescolare. Al gusto, il dolce della crema ed i profumi di spezie sono mooolto gradevoli, provare per credere!



2 commenti:

Mary ha detto...

Angie, mi suggerisci un modo per realizzare la stessa ricetta usando solo del latte di soia, che purtroppo a quello normale sono intollerante?
In effetti, anche io le uniche cose che faccio sono dolci, che sono forse meno complicate e danno soddisfazione immediata :-)

angie ha detto...

ciao! ma nn é che io prepari solo dolci...peró in effetti devo dire che ultimamente é il tipo di cibo che + mi gratifica esteticamente, di conseguenza quello che tendo a fotografare...:-) ma nei prox giorni ci saranno altre cose! :-)
quanto alla variante al latte di soia...io semplicemente proverei a sostituire latte e panna con quello. Ma daró un'occhiata in giro x verificare questa alternativa e ti faró sapere!